"E' vietata la riproduzione totale o parziale dei testi e del materiale fotografico senza l'esplicito consenso dell'autore. Legge del 22 aprile 1941 n°663"
Frog Service Social Network
Frog Service Roma su ICitta.it
Referenze
Bacheca

Disinfestazione Eliminazione Blatte-Scarafaggi Deblattizzazione

Le blatte o scarafaggi , bacarozzi a Roma e provincia, appartengono all’ordine dei blattoidei e alla famiglia delle blattidae. La loro attività si svolge generalmente di notte. In Italia le specie più diffuse sono:

  • Blatta orientalis;
  • Blattella germanica o Blatta fuochista;
  • Periplaneta americana;
  • Supella longipalpa.

 La “Blatta orientalis”, scarafaggio nero,  è tra le blatte una tra le più diffuse in Italia, tende a rimanere sul pavimento, si può trovare nei seminterrati e nelle condutture sotterranee e in tutti quei luoghi dove c’ è presenza di umidità. La blatta fem­mina depone da 5 a 10 ooteche,con­te­nenti da 16 a 20 uova, solo una quindic­ina risul­tano fertili. Lo scarafaggio nero si arrampica solo su superfici ruvide.

La “Blattella germanica”  detta Blatta fuochista  preferisce ambienti caldo umidi dove ci sono alte temperature e cibo facilmente disponibile, la si trova spesso nei bar sotto le macchine del caffè e in prossimita’ di fonti di calore come le cappe delle cucine e dietro i frigoriferi che hanno un motore che genera calore. La femmina della Blatta Germanica genera ooteche contenenti dalle 30 alle 40 uova che si schiudono dopo circa 20 giorni, quindi il suo grado di infestazione è più alto rispetto alla blatta orientalis. Ha la capacità di arrampicarsi sulle pareti lisce e verticali, grazie alle struttura particolare delle zampe.

La “Periplaneta americana” preferisce zone buie e umide, attorno a tubi dei bagni, scarichi di fognature e luoghi dove si conservano derrate alimentari. E’ più frequente nel meridione d’Italia specie nelle città portuali. E’ ghiotta di liquidi fermentati.

La “Supella longipalpa” detta blatta dei mobili, trova il suo luogo idoneo in ambienti con temperature abbastanza alte e con poca umidità. Una blatta adulta femmina, vive 3 o 4 mesi deponendo dalle 6 a 15 ooteche, incollandole l’una all’altra in prossimità delle fessure in legno. Può essere presente a medie altezze, dietro ogni manufatto ligneo come scaffali, mensole, quadri, elettrodomestici ecc.

Le blatte o scarafaggi possono essere vettori di microrganismi come Enterobatteri, Pseudomonas aeruginosa, Stafilococchi e micobatteri ed altri parassiti rischiosi per l’uomo e gli animali. Inoltre, gli escrementi ed i resti dei loro cadaveri possono, oltre ad essere dannosi per i prodotti alimentari immagazzinati o conservati, portare allergie e asma in soggetti sensibili.

 Tutte le blatte o scarafaggi sono lucifughe, alla luce scappano rifugiandosi nei luoghi bui, ecco il perchè se di notte accendiamo la luce in un’ambiente infestato si vede un fuggi fuggi generale delle blatte. Altra particolarità delle blatte è il tigmotattismo che  le porta l’impellente necessità di rifugiarsi in piccole fessure o anfratti che permettano loro di sentire il contatto con la parte dorsale del corpo. Le blatte sono onnivore anche se a seconda della specie prediligono alcuni cibi.

La Frog Service affronta il problema della disinfestazione o deblattizzazione  delle blatte o scarafaggi con un continuo e costante intervento di monitoraggio con trappole collanti, inoltre individuando eventuali focolai di infestazione con strumenti di controllo visivo come la videoispezione. Qualora si riscontrasse la presenza dell’insetto si effettua la disinfestazione applicando diverse metodologie a seconda dell’ambiente da trattare e al grado di infestazione, preferendo, alla disinfestazione ordinaria mediante irrorazione, i gel insetticidi residuali,  per la deblattizzazione in luoghi come le cucine gli ambienti domestici e sanitari,. I formulati in gel vengono scambiati per cibo dalle blatte e avendo un’alta concentrazione di principio attivo consentono di diminuire le quantità di insetticida da applicare nell’ambiente infestato.
   

                                       

Bookmark and Share