Larve Punteruolo Rosso

Larve Punteruolo Rosso

Larve di punteruolo rosso,  fameliche mangiatrici della fibra delle palme….Povere le nostre palme rose vive!!!!!!…sempre che….non si interviene prevenendole.

Sapete perchè l’infestazione del punteruolo rosso risulta difficile da individuare?
Perchè le sue larve sono fototropiche negative, ossia rifuggono la luce, pertanto rodono la palma sempre più in profondità. Essendo la palma costituita principalmente da acqua e molte fibre rimane, all’apparenza, intatta anche se le larve del punteruolo hanno mangiato internamente la palma. Solo dopo un’acquazzone o un colpo di vento, la chioma collassa su se stessa . A questo punto la palma è seriamente compromessa e difficilmente si potrà intervenire per salvarla.
Ecco perchè  è necessario procedere con i trattamenti, ai primi sintomi d’infestazione o con la prevenzione, prima che l’insettaccio depositi le sue uova da dove nasceranno le fameliche larve.
I sintomi che danno un campanello d’allarme sono: foglie rosicchiate e/o ingiallite, fori di sfarfallamento alla base dell’attaccatura delle foglie al tronco, nel caso di una palma “femmina” la mancanza parziale dei datteri o la loro grandezza nettamente inferiore agli anni precedenti, inoltre un deperimento generale, come foglie non ingiallite (secche) che scendono, dando alla chioma una forma a ombrello e presenza di bozzoli alla base della palma.

 

label,

About the author