Autospurgo Fognature e Fosse Biologiche

Autospurgo Fognature e Fosse Biologiche

autospurgo fognature e fosse biologiche

L’ autospurgo e lo spurgo delle fognature e fosse biologiche sono operazioni che vengono effettuate quando le tubature di scarico, i pozzetti fognari e i pozzetti di raccolta acque piovane, presentano ostruzioni o intasamenti.

L’accumulo di corpi estranei nll’ impianto di scarico impedisce il  normale deflusso dei liquidi per cui è necessario disostruire e lavare i condotti.

Questo problema si presenta quando con il passare del tempo i deflussi delle acque accumulano detriti fino ad ostruirne in parte o del tutto i passaggi delle tubazioni di scarico sia delle acque nere che di acque chiare (scarichi di acque piovane o di raccolta).

Uno dei casi più ricorrenti di ostruzione del deflusso delle acque nelle tubature dei bagni, è l’utilizzo del water come cestino dei rifiuti.

Si consiglia di gettare nel water solo la carta igienica, in quanto adatta alla immediata disgregazione, cosa che non avviene con i capelli gli assorbenti e in modo particolare i bastincini con cotone utilizzati per pulire le orecchie.

Queste cattive abitudini favoriscono di molto gli intasamenti e la conseguente ostruzione degli scarichi. La maggiore causa della presenza di miasmi maleodoranti nell’ ambiente è da collegare al non corretto deflusso delle acque di scarico.

Grazie alle moderne tecnologie a disposizione, questi problemi possono essere risolti operando direttamente nel punto preciso di dove si trova l’ostruzione.

Ciò che rende possibile questo è la Videoispezione, un mezzo che accompagna quasi tutti gli interventi di disostruzione.

L’ utilizzo della pompa “Canal Jet”permette il lavaggio delle condotte con efficacia e rapidità. La sua azione viene espletata attraverso l’ utilizzo di una sonda in grado di spruzzare acqua ad alta pressione (120 – 200 bar) e con una portata di 400 litri minuto d’ acqua.

Alcune specie di blatte infestanti colonizzano le fogne

Una buona manutenzione della rete fognaria previene l’infestazione delle blatte.

Si consiglia la pulizia periodica delle condotte al fine di evitare la formazione di un’ ambiente adatto alla proliferazione delle blatte o scarafaggi.

Per maggiori informazioni contattateci , i nostri tecnici sono a vostra disposizione per ogni chiarimento e consiglio. La nostra missione: professionalità, qualità e convenienza!