Disinfestazione con il Calore-Vapore secco

Disinfestazione Vapore

DISINFESTAZIONE TRAMITE VAPORE SECCO SATURO SURRISCALDATO

La disinfestazione ecologica, effettuata con il  vapore, si ottiene portando il vapore a temperature che raggiungono i 180 gradi. La disinfestazione ecologica può essere utilizzata per l’eliminazione di molti insetti e artropodi che infestano i nostri ambienti. Risulta efficace contro le pulci e le zecche, in modo particolare per le infestazioni da cimici dei letti.

disinfestazioni ecocompatibili con il calore

Si utilizzano da tempo le alte temperature per disinfettare e sanificare ed oggi, con la produzione di vapore saturo secco, si è giunti al suo utilizzo per disinfestare ambienti di ogni tipo, uccidendo numerose specie di  insetti infestanti. La morte sopraggiunge mediante lo shock termico provocato dalla alta temperatura per ipertermia.

L’opposto avviene con la criodisinfestazione che li uccide per ipotermia utilizzando le basse temperature, la temperatura dell’azoto liquido è di -196°.

L’applicazione del vapore nel campo delle disinfestazioni ci da la possibilità di effettuare una disinfestazione ecologica e quindi ecocompatibile, eliminando di fatto l’utilizzo della chimica.

L’utilizzo degli insetticidi irrorati nell’ambiente dove viviamo, può arrecare seri danni alla salute in quanto è molto probabile che si vada a contatto con le superfici trattate.

Con le disinfestazioni tradizionali effettuate con insetticidi le precauzioni da prendere sono molteplici, viceversa, tramite l’utilizzo del calore emesso da un macchinario che eroga vapore saturo secco, non ci sono effetti collaterali e l’ambiente è  immediatamente praticabile. Inoltre attraverso questo sistema si và a colpire l’intero ciclo biologico dell’infestante e la sua azione risulta efficace sui vari stadi dell’insetto uova comprese

E’ particolarmente indicato laddove ci sia la presenza di bambini e anziani.